DigitalNewsChannel

Costruito in Italia il primo impianto agro-fotovoltaico al mondo

Pochi giorni fa nella provincia di Milano, precisamente nei campi coltivati di Virgilio, è stato inaugurato il primo impianto agro-fotovoltaico al mondo. A differenza dei comuni pannelli fotovoltaici, questo nuovo tipo di installazione, che si estende per 13 ettari, è provvisto di una serie di pali alti 4,5 metri posizionati ad una distanza di 12 metri l’uno dall’atro, che a due a due supportano una decina di pannelli solari monocristallini, per un totale di 7500 pannelli fotovoltaici.

Agro Fotovoltaico

Ultima modifica il Lunedì, 30 Maggio 2011 08:50

Visite: 4341

MIT, virus modificati e pannelli solari

Quando si dice: la ricerca non andrebbe sottovalutata. L’ultima creazione del MIT, dopo la foglia artificiale di appena qualche settimana fa, riguarda una nuova tecnologia da applicare ai pannelli solari che parte proprio da nanotubi e virus modificati. Roba da fantascienza? Niente affatto, è tutto funzionante e realizzabile.

Nanotubi al carbonio

Ultima modifica il Giovedì, 28 Aprile 2011 10:41

Visite: 2552

Il buco nell’ozono aumenta… ma tranquilli, la tintarella è salva!

Nel 1987, a Montreal, venne firmato un trattato fra diversi stati che si impegnavano ad eliminare l’uso di clorofluorocarburi, noti più comunemente come CFC e ritenuti i principali responsabili di quel che è passato alla storia come “buco nell’ozono”.

Ozone Deviation - April 2011

Ultima modifica il Giovedì, 07 Aprile 2011 11:58

Visite: 2641

Una foglia artificiale per fornire energia ad una casa

Un gruppo di ricerca del Massachusetts Institute of Technology (MIT), guidato dal professor Daniel Nocera, ha presentato al 241esimo meeting nazionale dell’American Chemical Society ad Anaheim, in California, una cella solare, grande all’incirca come una carta da gioco, capace di riprodurre il processo di fotosintesi clorofilliana, tipico delle piante, ricavando energia dalla luce del sole e dall’acqua. Ciò che rende tale progetto degno di nota è la quantità di energia che si potrebbe riuscire a ricavare: pensate, che questa foglia artificiale è in grado di generare 10 volte l’energia che si ottiene dalla naturale fotosintesi e sembrerebbe che possa funzionare per 45 ore consecutive senza alcun calo di attività, consumando soltanto 4 litri di acqua. Le potenzialità di tale progetto, pertanto, sono elevatissime e, secondo gli scienziati, una sola foglia artificiale basterebbe per riscaldare una casa in un Paese in via di sviluppo.

Foglia Artificiale

Ultima modifica il Martedì, 05 Aprile 2011 12:06

Visite: 3221

Un buco nero gigante scoperto "vicino" alla Terra

Che i buchi neri siano oggetti estremamente massicci non è una novità, ma la scoperta ad opera del team guidato da Karl Gebhardt dell'Università del Texas alza decisamente il livello con un corpo celeste avente una massa pari ad addirittura 6,6 miliardi di volte quella del nostro Sole.

Un gigante anche tra i buchi neri, quello rilevato nella galassia ellittica M87 è il più grande fino ad oggi trovato per ricerca diretta, ed è anche piuttosto vicino a noi, in termini astronimici si intende, distando dalla Terra "solo" 50 milioni di anni-luce.

M87 BH

Ultima modifica il Martedì, 18 Gennaio 2011 00:07

Visite: 4540

Nuovi pianeti scoperti da un amatore con il suo PC di casa

Il suo nome è Peter Jalowiczor, 45 anni, vive a Mexborough ed ufficialmente lavora per una compagnia del gas britannica. Un uomo come tanti insomma, se non fosse che ha sempre avuto il pallino per l'astronomia, pur non avendo mai posseduto un telescopio né aver lavorato nel settore; negli ultimi tempi si è dedicato molto allo studio dei dati provenienti dal team di ricerca Lick-Carnegie Planet Search di Santa Cruz, collegato all'Università della California, dai quali ha tirato fuori risultati molto interessanti per la comunità scientifica.

Peter Jalowiczor

Ultima modifica il Martedì, 04 Gennaio 2011 10:21

Visite: 2329

Primo Piano

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple 137.13 ▲0.47 (0.34%)
o Google 827.68 ▼0.96 (-0.12%)
o IBM 180.54 ▼0.81 (-0.45%)
o Microsoft 64.14 ▼0.48 (-0.74%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD 14.90 ▲0.78 (5.56%)
o ARM $0.00 (%)
o Intel 36.61 ▲0.08 (0.22%)
o NVIDIA 104.60 ▲3.14 (3.09%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon 3,292.00 ▼17.00 (-0.51%)
o Fujifilm 4,324.00 ▼24.00 (-0.55%)
o Nikon 1,705.00 ▼19.00 (-1.10%)
o Sony 3,454.00 ▼32.00 (-0.92%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente