DigitalNewsChannel

Santech X65: il notebook per i più esigenti

Indice

Santech è un'azienda tutta italiana molto apprezzata in un piccolo ma importante segmento di mercato, quello dei notebook fai-da-te, e che da anni può essere considerata come uno dei punti di riferimento per i portatili targati Clevo e distribuiti poi globalmente da vari vendor. Per chi non la conoscesse, Clevo si occupa della realizzazione di notebook barebone dalle specifiche di altissimo livello ed in gran parte configurabili dall'utente stesso con i componenti più disparati, al fine di poter ottenere macchine su misura e difficilmente comparabili con qualsiasi altro prodotto presente sul mercato.

Ancora poco conosciuto nel Bel Paese, questo tipo di notebook ha letteralmente spopolato all'estero, grazie soprattutto ad un gran numero di distributori che offrono assemblaggio, componentistica e supporto per gli OEM Clevo, che alla fine prendono quindi il nome stesso delle aziende che li vendono al grande pubblico (cosa che fa del resto anche Clevo stessa, pur non rappresentando il proprio core business). Santech è una di queste aziende che si occupano dell'acquisto di piattaforme barebone, configurandole poi in base alle esigenze dell'utente con componentistica su misura, realizzando infine pochi prodotti ma caratterizzati da un'elevata versatilità e da prezzi veramente concorrenziali.

Santech X65 1

Attualmente Santech ha a listino due modelli, l'N67 e l'X65, entrambi basati su Cougar Point M di Intel, ovvero sul chipset HM65 Express, ma differenti per target specifico, dove il primo infatti è destinato più ai gamer o ad un pubblico che richieda il massimo della potenza oggi disponibile su computer portatili, mentre il secondo, che è quello che esamineremo oggi, rappresenta più un ottimo esempio di bilanciamento tra prestazioni, leggerezza e autonomia d'utilizzo.

L'X65 potrebbe essere definito come notebook mainstream, ma tale definizione è sicuramente riduttiva se lo si compara direttamente con la maggior parte dei componenti di questa fascia di mercato proposti dalle aziende più conosciute, ed in effetti sembra più una configurazione high-end alla quale si è "limato" il possibile per garantire una durata accettabile della batteria ed un prezzo allettante.

Essendo un notebook ampiamente configurabile va da sé come ciascuna macchina sia diversa dalle altre e, a seconda delle esigenze del cliente, dotata di hardware differente dalle specifiche di base. Anche il bundle dipende molto dalle preferenze dell'utente, ma di default non c'è poi granché se non un paio di fogli relativi alle istruzioni di funzionamento ed alla garanzia, un CD con i driver (ma solo per Windows 7) ed il voluminoso alimentatore.

Santech X65 2

A riguardo di questo va detto che quello in dotazione è prodotto da Lite-On ed eroga una potenza di 135 W, sicuramente più che sufficienti a supportare anche la configurazione più spinta a listino di Santech, ciononostante per assemblaggi più parsimoniosi di corrente sarebbe bastato un modello più piccolo, sia per potenza che, più che altro, per dimensioni, senza contare che anche il suo peso può essere d'intralcio visto che parliamo di circa 680 g, non pochi se si deve portarlo appresso tutto il giorno. Avere l'opzione di scegliere un alimentatore dai volumi più contenuti, magari anche di minor potenza, a seconda della configurazione prescelta sarebbe stato utile... ma forse sarebbe stato chiedere un po' troppo.

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple 150.27 ▼0.07 (-0.05%)
o Google 972.92 ▲4.77 (0.49%)
o IBM 147.08 ▼0.58 (-0.39%)
o Microsoft 73.79 ▼0.43 (-0.58%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD 13.88 ▲0.08 (0.58%)
o ARM 0.00 (%)
o Intel 34.73 ▼0.02 (-0.06%)
o NVIDIA 168.10 ▲0.60 (0.36%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon 3,856.00 ▲46.00 (1.21%)
o Fujifilm 4,154.00 ▼34.00 (-0.81%)
o Nikon 1,910.00 ▲28.00 (1.49%)
o Sony 4,539.00 ▲5.00 (0.11%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente