DigitalNewsChannel

HP HPE-420IT: un desktop potente e alla moda

Indice

Per i gamer incalliti non c'è molto da fare

Per il discorso relativo alla sezione grafica si confermano i timori iniziali e la scelta di impiegare una soluzione dalle caratteristiche tecniche non al top si traduce ovviamente in performance modeste. Accettabile se non si ha una predilezione per il gaming, il calcolo su GPU o i software grafici più complessi, la HD5570 fa il suo lavoro ma nulla di più, non potendo ormai essere considerata una scheda in grado di regalare un po' di respiro per le applicazioni più recenti e, a maggior ragione, di essere una valida scelta in un'ottica di lungo periodo.

Hp Pavilion Elite 24

Hp Pavilion Elite 25

Se nel 2D la tendenza è pressoché bilanciata anche se le prestazioni sono lontane da quelle di soluzioni grafiche più importanti, nel 3D la scheda regge bene in scene complesse, ma male in quelle con dettagli medi o bassi, dimostrando il meglio di sé solo in contesti dove la GPU viene sfruttata pienamente. A riprova di ciò vediamo ad esempio i risultati di 3DMark 2006, che nuovamente ci mostra punteggi inadatti all'ambito gaming ma discreti per la maggior parte delle altre applicazioni, denotando ancora una volta il carattere all-rounded dell'HPE-420IT, decisamente rivolto però al segmento home o SOHO senza troppe pretese.

Hp Pavilion Elite 26

Restando nel comparto multimediale, ma rivolgendoci più nello specifico alla CPU, possiamo esaminarne il comportamento alle prese con una compressione in alta definizione in standard x264. Qui la potenza dell'i5 si fa sentire e addirittura la CPU selezionata da HP riesce a far meglio di una configurazione basata su i7-860, restando quasi alla pari con un Phenom II X6 1055T, nonostante sia ormai assodato che i processori Intel se la cavino decisamente meglio in questi compiti rispetto alle relative controparti di AMD.

Se si lavora spesso con l'editing video, l'HPE-420IT saprà dare un buon boost prestazionale al flusso di lavoro, sebbene si dovrà però scendere a patti con le memorie e soprattutto con l'hard disk, entrambi costituenti punti fondamentali in questo genere di task, e che purtroppo non sono così prestanti come dovrebbero sul PC di HP.

Hp Pavilion Elite 28

Per ultimo abbiamo esaminato il problema della dissipazione del calore generato dalla macchina, accorgendoci però che la situazione è in effetti molto meno grave di quanto si potesse immaginare. Sotto stress il PC scalda, arrivando a temperature che, seppur di poco, oltrepassano la media che generalmente si può stabilire per configurazioni analoghe, ma non si raggiungono livelli tali da creare preoccupazione e, se a ciò si aggiunge una buona silenziosità del sistema di raffreddamento, a conti fatti l'HPE-420IT risulta essere un desktop tranquillamente impiegabile anche in ambiti dove questo deve per forza restare acceso per lunghi periodi, magari anche impegnato in elaborazioni che mettano seriamente alla prova i suoi componenti, CPU in primis.

In Evidenza

Mercati - Big 4

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Hardware

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Fotografia

An error occured during parsing XML data. Please try again.
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente