DigitalNewsChannel

Websense è stato valutato il migliore nella Data Loss Prevention

Questo è stato l’anno dei grandi furti di dati. “Che cosa bisogna fare per evitarli? È una bella domanda non solo per i responsabili IT ma anche in generale per il management. Inoltre, visto che vari prodotti di data loss prevention (DLP) sono costosi e piuttosto complessi, in molti si rivolgono a terze parti per chiedere consigli. Questa è la ragione per cui gli analisti dell’Info-Tech Research Group hanno deciso di fare una valutazione dei prodotti di data loss prevention disponibili pubblicando il report “Select an Enterprise Data Loss Prevention Solution” in cui la Websense Data Security Suite si è aggiudicata il titolo di “Leading Product Champion”.

Websense

“Dopo un’accurata valutazione, la Websense Data Security Suite è stata definita un’eccellente soluzione di data loss prevention solida e cost-effective,” ha commentato James Quin, lead research analyst di Info-Tech Research Group. “Oltre ad avere un prezzo ben inferiore rispetto a quelli della concorrenza, Websense permette alle aziende di identificare accuratamente i dati riservati, individuare dove sono stati archiviati, se sono al sicuro, chi li sta usando e come”.

Info-Tech Research Group ha valutato le soluzioni di data loss prevention in funzione di otto elementi, tra cui: funzionalità, prezzo accessibile, facilità d’uso, architettura, capacità di produrre profitti, strategia, estensione e canale.

“Localizzare e rendere sicuri i dati è una priorità”, afferma Patrick Murray, Websense senior director of Product Management. “Risulta chiaro leggendo i titoli sui furti dei dati che la complessità delle infrastrutture IT, l’aumento dei social network e del mobile work e l’evoluzione degli attacchi mirati e le advanced persistent threats hanno portato alla nascita di un problema che affligge tutti: dalle aziende di medie dimensioni alle multinazionali. Essendoci quindi la probabilità che prima o poi hacker, determinati e preparati, riescano ad entrare nei sistemi aziendali è fondamentale che in tal caso non possano far uscire le informazioni”. 

Websense Data Security Suite permette di scoprire, monitorare e proteggere i dati “a riposo”, in uso e in movimento. Le aziende lo utilizzano per proteggere i dati sensibili e assicurare la conformità alle regolamentazioni come HIPAA, PCI e SOX. Sfruttando più di 1.100 template integrati e regole supportate dal natural language processing PreciseID™ di Websense, la Data Security Suite identifica i dati confidenziali che passano attraverso la rete, server, database, notebook ecc. Le aziende possono bloccare, criptare o mettere in quarantena la trasmissione di dati sensibili e verificare, rimuovere o criptare i dati scoperti in luoghi non sicuri. 

La tecnologia DLP di Websense è strettamente integrata con il Websense Web Security Gateway e l’Email Security Gateway, parte della soluzione TRITON di Websense. TRITON offre sicurezza integrata web, email e DLP come pacchetti singoli con migrazione snap-in o come pacchetto completo acquistabile in blocco. La soluzione TRITON è disponibile per appliance di livello enterprise come servizio cloud-based (SaaS) o in versione ibrida composta quindi da una parte on-premise e una Saas in grado di funzionare insieme.

Maggiori informazioni riguardo alla Websense Data Security Suite sono disponibili all’indirizzo:  http://www.websense.com/content/data-security-overview.aspx. Mentre informazioni sul report realizzato dall’Info-Tech Research Group sono presenti all’indirizzo: http://www.infotech.com/research/ss/it-vendor-landscape-data-loss-prevention.

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Hardware

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Fotografia

An error occured during parsing XML data. Please try again.
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente