DigitalNewsChannel

SoftBank Corp. investe 200 milioni di dollari su InMobi

InMobi, il più grande mobile ad network al mondo, e SoftBank Corp. annunciano il completamento di un investimento di 200 milioni di dollari concluso all’inizio della scorsa settimana. Il finanziamento avverrà in due tranche – 100 milioni di dollari a settembre 2011 seguiti da una somma equivalente ad aprile 2012.

inmobi

SoftBank si unisce agli alti investitori, Kleiner Perkins Caufield & Byers e Sherpalo Ventures, per supportare InMobi nell’affermarsi come il leader globale nel mobile advertising. L’iniezione di capitale di 200 milioni di dollari, una delle operazioni più rilevanti nel mercato internet mobile, aiuterà l’azienda a creare valore all’interno dell’ecosistema mobile globale attraverso servizi pubblicitari d’avanguardia, pagamenti mobili tramite SmartPay e la creazione e distribuzione di campagne “rich media” in formato HTML5 utilizzando la piattaforma Sprout recentemente acquisita.

Naveen Tewari, fondatore e CEO di InMobi, ha commentato: “Le dimensioni dell’investimento e la qualità dell’investitore confermano l’enorme potenziale che ha oggi il mercato mobile e rafforza il nostro ruolo di player chiave nel guidare l’evoluzione di questo media. Ci siamo già affermati come leader nel mercato del mobile advertising in ogni continente. Questo è solo l’inizio. Grazie al sostegno di un leader globale come SoftBank, siamo ben posizionati per capitalizzare a pieno le opportunità che ci si prospettano davanti, principalmente attraverso maggiore innovazione dei prodotti, più alta penetrazione del mercato, acquisizioni nel mercato mobile e nell’intera value chain.”

“Sono entusiasta di questa opportunità di collaborazione con InMobi, uno dei più grandi mobile ad network mondiale” ha affermato Masayoshi Son, Presidente e CEO di SoftBank. “Spero che la partnership con InMobi, una start-up in forte crescita con una significativa esperienza nel mondo mobile e un’eccezionale piattaforma tecnologica, possa contribuire ad accelerare il processo di sviluppo del mobile internet su scala mondiale. Crediamo che questa partnership possa rendere Softbank l’internet company numero uno in Asia e per questo sono impaziente di iniziare a lavorare con il team di InMobi.”

Questa partnership darà a SoftBank e InMobi l’opportunità di ampliare ancora di più, attraverso una collaborazione globale, il mercato in forte crescita dell’advertising mobile. Inoltre, genererà ulteriori sinergie tra InMobi e SoftBank dato l’importante numero di aziende internet asiatiche di rilievo presenti nel portafoglio di SoftBank.

John Doerr, Managing Partner di Kleiner Perkins Caufield & Byers, ha replicato: “InMobi è un’azienda che sta crescendo molto velocemente in uno dei settori tecnologici più esplosivi. InMobi è in grado di fornire un valore straordinario a publisher e pubblicitari in tutto il mondo. Sono leader nella rivoluzione del mobile advertising.”

“InMobi si posiziona tra quelle aziende che, a livello globale, hanno raggiunto importanti risultati in breve tempo” ha aggiunto Ram Shriram, fondatore di Sherpalo Ventures. “Questo investimento è un’ulteriore conferma delle opportunità che offre il settore mobile nel mondo e sottolinea l’abilità di InMobi di sfruttarne tutto il suo potenziale. Cellulari e smartphone stanno infatti cambiando il mondo consumer come quello aziendale, pubblicitario ed editoriale.”

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Hardware

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Fotografia

An error occured during parsing XML data. Please try again.
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente