DigitalNewsChannel

Si rinnova la partnership tra Panasonic ed il 48 Hour Film Project di Roma

Torna il 48 Hour Film Project di Roma e si rinnova la partnership con Panasonic Broadcast. L’azienda ha infatti confermato il supporto ufficiale alla manifestazione, giunta quest’anno alla sua quinta edizione e dedicata ai film maker di tutta Italia, chiamati a realizzare un cortometraggio, dalla sceneggiatura al montaggio finale, in sole 48 ore.

panasonic

L’iniziativa rientra nei sempre più numerosi programmi intrapresi da Panasonic a supporto della creatività di film maker professionisti ed amatoriali. Il 48 Hour Film Project Roma chiede infatti ai partecipanti di scrivere, girare e montare un film in un solo week end: lo scorso 11 e 12 giugno, 60 squadre provenienti da tutta Italia si sono confrontate. 41 di queste sono riuscite a consegnare il film entro il tempo stabilito.

La squadra vincente verrà proclamata giovedì 23 giugno nel corso di una giornata interamente dedicata alla manifestazione, in programma presso il Cinema Reale di Roma Trastevere. A partire dalle 12:00 verranno proiettati tutti i film completati, alle 21:30 ci sarà la cerimonia di premiazione con annesso Wrap-Up party. Chi vincerà si aggiudicherà un viaggio di andata e ritorno per gli States per partecipare alla finale mondiale del concorso, in programma a Miami nel marzo 2012. Qui avrà la possibilità di confrontarsi con film maker provenienti da tutto il mondo – sono oltre 100 le città partecipanti all’edizione 2011 della manifestazione.

Il 48 Hour Film Project è un’esperienza frenetica ed eccitante, in cui creatività e produttività rappresentano la chiave per vincere. Il venerdì sera i team ricevono alcuni elementi: un personaggio, un’idea, una traccia di dialogo e un genere. 48 ore dopo il cortometraggio deve essere pronto in ogni suo dettaglio.

“Il mondo dei Film maker è da sempre legato ai camcorder professionali Panasonic, a partire dalla AG-DVX100 a nastro fino alla nostra nuova AG-AF101, una camera a ottiche intercambiabili che per la prima volta offre ad un prezzo inferiore a 5.000 euro la possibilità di utilizzare in modo nativo ottiche cinema e ottiche fotografiche, con grandi vantaggi per la creatività dei registi”, commenta Stefano Tura, Senior Product Manager di Panasonic Audio Visual Company Systems Europe (PAVCSE). “La scelta di continuare la collaborazione con il 48h Film Project rappresenta un naturale punto di contatto tra noi e gli utenti che con passione realizzano grandi lavori anche utilizzando i nostri camcorder.”

“Il 48 Hour Film Project è un evento di caratura internazionale, che mette alla prova i film maker di tutta Italia e offre ai migliori la possibilità di partecipare ad un evento mondiale, negli Stati Uniti”, spiega Enrico Ventrice, producer del 48 Hour Film Project Roma. “Siamo lieti che Panasonic, da sempre attenta alle esigenze dei film maker, rinnovi regolarmente la partnership con il festival, mettendo le proprie tecnologie a disposizione del concorso. Ogni secondo conta, e con Panasonic abbiamo a disposizione il massimo”.

Per maggiori informazioni sul 48 Hour Film Project Roma è possibile visitare la pagina www.48hourfilm.com/roma/

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple 146.28 ▲0.65 (0.45%)
o Google 965.59 ▲8.50 (0.89%)
o IBM 154.11 ▼0.29 (-0.19%)
o Microsoft 71.21 ▲0.95 (1.35%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD 14.17 ▼0.21 (-1.46%)
o ARM $0.00 (%)
o Intel 34.19 ▼0.17 (-0.49%)
o NVIDIA 153.83 ▼4.54 (-2.87%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon 3,883.00 ▲8.00 (0.21%)
o Fujifilm 4,045.00 0.00 (0.00%)
o Nikon 1,853.00 ▼3.00 (-0.16%)
o Sony 4,275.00 ▼1.00 (-0.02%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente