DigitalNewsChannel

NEC partner tecnologico della Casa dell’Energia di Milano

La Casa dell’Energia, in occasione del centenario della costituzione dell’Azienda Elettrica Municipale di Milano, presenta dall’11 al 30 marzo, Light Abstr-Action, la prima installazione di Cristiana Fioretti, realizzata per celebrare l’energia come segno poetico dei linguaggi visuali per eccellenza. In questo edificio razionalista, austero e monumentale degli anni Trenta, si espone un’installazione che interagisce con lo spazio, puntando sull’effetto scenografico, mediante un mix di colori, suoni, proiezioni, light box, luce ed opere a tecnica mista per strutturare non un singolo oggetto, ma le potenzialità formali ed architettoniche e tridimensionali del colore che definisce luoghi immaginari.

NEC Display Solutions coglie questa interessante opportunità per offrire le proprie soluzioni per installazioni fisse, fornendo i proiettori della nuova serie NP3250.

Casa Energia

La serie NP per installazioni fisse è la logica evoluzione della strategia NEC, che mira a trasformare i proiettori NEC da puri apparecchi per la riproduzione di immagini in unità di controllo intelligenti integrabili in rete. I proiettori sono certificati per Windows Vista e possono essere integrati plug & play in reti LAN e WLAN senza alcun software aggiuntivo. Non sono richiesti diritti di amministratore per mostrare i contenuti dello schermo sul proiettore in rete. Viceversa, la funzione del desktop da remoto consente ai PC con sistemi XP e Vista di poter essere controllati dal proiettore semplicemente collegando mouse e tastiera.

I modelli della serie NP3250 possiedono una luminosità fino a 5.000 ANSI lumen. In situazioni critiche, come stanze molto luminose o gradi sale, la funzione stacking consente di combinare fino a 4 macchine sommandone i vari livelli di luminosità che può raggiungere il valore totale di 20.000 ANSI lumen. Il software fornito a corredo serve a calibrare gli apparecchi con l’aiuto di una camera USB standard per proiettare un’unica immagine. Questa soluzione oltre ad essere più conveniente, è più flessibile ed affidabile rispetto all’utilizzo di un solo proiettore molto performante.

Oltre alla lente standard, NEC offre cinque lenti opzionali intercambiabili per garantire l’utilizzo ottimale in qualsiasi tipo di ambiente e situazione. Le distanze di proiezione possono spaziare da 90 cm a 70 m. La funzione Lens Shift consente la massima flessibilità per regolazioni in verticale (+50%) e orizzontale (+/-10%). La tecnologia HQVTM (Hollywood Quality Video) garantisce in tutti i modelli una straordinaria qualità dell’immagine con la massima riduzione del rumore ed una aumentata profondità di campo. Funzioni come image-in-image, side-by-side, simulazione DICOM, la possibilità di visualizzare i più comuni formati file di immagine e la compatibilità con tutte le principali interfacce, rendono la serie NEC NP3250 estremamente versatile.

Conferenza stampa: mercoledì 10 marzo 2010 ore 11.30

Inaugurazione: mercoledì 10 marzo 2010 ore 18.30

Casa dell’Energia (Milano, Piazza Po 3) 11 marzo - 30 marzo 2010

Ingresso libero. Orario: lunedì-domenica dalle 10 alle 18

 

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple 142.27 ▼0.17 (-0.12%)
o Google 843.19 ▲1.54 (0.18%)
o IBM 160.38 ▼1.92 (-1.18%)
o Microsoft 66.40 ▲0.90 (1.37%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD 13.00 ▼0.11 (-0.84%)
o ARM $0.00 (%)
o Intel 36.32 ▲0.14 (0.39%)
o NVIDIA 101.68 ▲0.42 (0.41%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon 3,502.00 ▲21.00 (0.60%)
o Fujifilm 4,020.00 ▲33.00 (0.83%)
o Nikon 1,563.00 ▲6.00 (0.39%)
o Sony 3,737.00 ▲145.00 (4.04%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente