DigitalNewsChannel

Gli Hot Spot Wi-Fi di Uno Communications sono “alla carta”

Uno Communications presenta una serie di soluzioni "plug&play", in grado di soddisfare al meglio le esigenze di tutti coloro che desiderano attivare Hot Spot Wi-Fi per offrire connettività senza fili a Internet in modo semplice, veloce e sicuro.

Hotel di piccola e grande dimensione, CIV (Centri Integrati di Via), stabilimenti balneari, porti turistici, centri commerciali, ma anche piccoli bar e pubbliche piazze, sono solo alcuni dei luoghi dove avere una connessione Wi-Fi con cui accedere a Internet diventa strategico e da cui parte l'impulso che sta spingendo un numero sempre maggiore di realtà a ragionare sulla possibilità di installare degli Hot Spot.

Uno Communications

Con la modifica del Gennaio 2011 al noto “decreto Pisanu” è finalmente venuta meno la necessità di registrare i dati delle persone che si collegano a Internet da Hot Spot pubblici, facilitando, quindi, significativamente l’attività di chi desidera mettere a disposizione del pubblico connessioni Wi-Fi con cui accedere alla Rete.

Per rispondere al meglio alle crescenti richieste provenienti dal mercato e tutelare al contempo chi offre la connettività, Uno Communications ha messo a punto una soluzione di Hot Spot Wi-Fi in grado di soddisfare qualunque tipo di esigenza e, considerando che è rimasta invariata la responsabilità dell'intestatario della linea, garantire al contempo tutta la sicurezza che un tradizionale access point non è in grado di offrire.

Espressamente concepite per l’utilizzo in esercizi pubblici, associazioni, enti e comuni che desiderano offrire connettività Wi-Fi ai loro clienti, soci e cittadini, le soluzioni Hot Spot Wi-Fi basate sulla piattaforma sviluppata da Uno Communications permettono di gestire in modo semplice e immediato sia accessi gratuiti che a pagamento, grazie a pratiche "scratch card" ricaricabili. Gli accessi gratuiti possono essere concessi anche con durata limitata così da non gravare eccessivamente sulla connettività su cui poggiano.

Per entrambe le soluzioni, accesso gratuito e a pagamento, Uno Communications fornisce gli apparati da interni già configurati e pronti per essere collegati alla connettività Internet pre-esistente.

Nel caso sia necessario estendere la copertura del servizio all'interno di grandi edifici ma anche vie, piazze, centri commerciali e molto altro ancora, l’Azienda offre poi diverse tipologie di antenne da esterni, che possono essere acquistate separatamente e vengono fornite già pre-configurate.

Grazie alla tecnologia su cui queste soluzioni sono basate, non è necessaria alcuna operazione di attivazione e registrazione degli utenti da parte dei gestori degli Hot Spot. Tutte le operazioni, infatti, potranno essere eseguite in autonomia dagli utilizzatori attraverso un’apposita interfaccia personalizzabile, che nel giro di pochi istanti, consente di accreditarsi e subito avere accesso alla Rete da tutti gli Hot Spot di Uno Communications presenti a livello nazionale. Questa caratteristica, oltre a liberare chi offre la connettività da una ripetitiva e onerosa incombenza, soprattutto in termini di tempo, consente anche la tracciabilità degli utenti, che in caso di problemi o usi impropri della connessione potranno essere identificati grazie al loro numero di cellulare, che dovrà essere fornito in fase di registrazione e sul quale si riceveranno le credenziali di accesso.

Dedicata a coloro che sono interessati a offrire la connettività esclusivamente ai propri clienti, sia a pagamento sia in forma gratuita, è stata messa a punto da Uno Communications anche una soluzione alternativa. Basati su una piattaforma personalizzabile in base a diversi profili utente, questa tipologia di Hot Spot, infatti, può essere amministrata in totale autonomia e sicurezza dai gestori, che potranno stampare i propri voucher e definire liberamente i profili dei loro utenti.

"Da quando sono state semplificate le procedure necessarie per poter installare Hot Spot Wi-Fi pubblici, abbiamo assistito a una crescita costante della domanda in tale ambito, che ci ha spronato a mettere a punto una serie di soluzioni plug&play, già pronte all'uso, in grado di rispondere a vasta gamma di esigenze, da quelle del piccolo esercizio pubblico alle necessità dei comuni di grandi e medie dimensioni.", ha dichiarato Riccardo Gilli, Responsabile Marketing e Vendite Retail di Uno Communications, che ha poi concluso: "La flessibilità, la modularità e le possibilità di personalizzazione che offrono le nostre soluzioni, infatti, le rendono ideali in svariati ambiti e possono essere adottate sia da coloro che intendono ricavare reddito dalla fornitura di questo tipo di connettività, ma anche da chi intende metterla a disposizione gratuitamente e non desidera dedicarvi tempo e risorse."

Gli Hot Spot di Uno Communications sono forniti già pre-configurati e sono commercializzati anche tramite rivenditori e installatori. Su specifiche richieste Uno Communications è in grado di progettare e realizzare infrastrutture ad'hoc per portare la connettività Wi-Fi su grandi aree urbane, centri commerciali e, più in generale, luoghi pubblici di ogni tipo e dimensione.

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple 159.98 ▲0.20 (0.13%)
o Google 927.00 ▲2.31 (0.25%)
o IBM 142.14 ▲1.13 (0.80%)
o Microsoft 72.72 ▼0.44 (-0.60%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD 12.48 ▲0.31 (2.55%)
o ARM 0.00 (%)
o Intel 34.66 ▲0.01 (0.03%)
o NVIDIA 165.80 ▲3.25 (2.00%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon 3,799.00 ▼3.00 (-0.08%)
o Fujifilm 4,137.00 ▼27.00 (-0.65%)
o Nikon 1,825.00 ▲2.00 (0.11%)
o Sony 4,201.00 ▼36.00 (-0.85%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente