DigitalNewsChannel

Evernote aggiorna la versione per Windows

Evernote, la celebre applicazione che permette di raccogliere appunti, note, foto su qualsiasi dispositivo, ha visto il rilascio, nei giorni scorsi, della nuova versione Evernote 4 per Windows, oltre ad una serie di immediati update.

Evernote 4 si caratterizza da notevoli cambiamenti rispetto alla versione 3.5. Innanzi tutto la piattaforma tecnologica utilizzata: Evernote ha lasciato alle spalle i problemi avuti con Windows.net e WPF per utilizzare unicamente C++ nativo, ottenendo immediata velocità e risultati sorprendenti.

evernote

Evernote 4 è studiato per fornire una grande user experience su qualsiasi computer si utilizzi, che si tratti di un netbook, una macchina Windows XP di cinque anni o un velocissimo computer top di gamma con Windows 7. I test eseguiti da Evernote dimostrano che questa versione si avvia 5 volte più rapidamente e utilizza la metà della memoria utilizzata da Evernote 3.5.

L’interfaccia utente è stata completamente ridisegnata per essere più veloce, più semplice e più accattivante.

Il nuovo layout permette di dare una maggiore attenzione ai propri appunti ed è in grado di offrire migliori prestazioni su vari tipi di display, con diverse proporzioni e dispositivi di controllo. In questo modo, sia che si utilizzi una tastiera, un mouse o un touchscreen, si potranno ottenere grandi prestazioni.

Ecco alcune delle migliorie più significative apportate all’interfaccia:

  • Layout ottimizzato: La barra degli strumenti e la barra dei menu sono state unite per lasciare più spazio sullo schermo. È sempre possibile passare al vecchio formato dal menu Opzioni.
  • Interfaccia più rapida: il passaggio da una nota all’altra, la visualizzazione delle ricerche, lo spostamento di Evernote in primo piano, e tante altre interazioni sono molto più veloci.
  • Creazione facilitata di nuove note: è stato aggiunto un pulsante Nuova nota con uno split che permette di scegliere il tipo di nota che si vuole creare (testo, a mano o webcam).
  • Spostamento della Barra di ricerca: la ricerca delle note e la descrizione ora risiedono direttamente sopra la lista note in una posizione più intuitiva. È possibile fare clic sulla piccola freccia per aprire e chiudere la descrizione di ricerca. Chiudendo la descrizione è possibile avere una maggiore visualizzazione dell'elenco note.
  • Maggiore chiarezza nelle informazioni delle Note: Il pannello di informazioni delle note è più chiaro e nitido, con i link del titolo, il taccuino e i link alla fonte in alto. Proprio come il pannello di ricerca, è possibile aprire il pannello informazioni per accedere ai dettagli.
  • Nuovi modi di interagire: Evernote 4 supporta gesti multitouch e molte scorciatoie da tastiera.

Sono numerose le nuove funzionalità introdotte in Evernote 4, eccone alcune:

Migliorie nei ritagli

I ritagli rappresentano i più comuni tipi di note dell’applicazione e nella versione 4 sono stati fatti  importanti aggiornamenti. Quando si esegue un ritaglio da Internet Explorer, Outlook e Firefox, compare un popup denominato ‘Nuovi ritaglio’ che permette di aggiungere tag e assegnare un taccuino senza lasciare l’applicazione corrente.

Gli utenti di Microsoft Outlook troveranno fantastico questo supporto per il ritaglio dei messaggi, allegati ed e-mail multiple.

Migliorie nell’editing

Numerosi gli aggiornamenti apportati all’editing:

•        Migliorato il supporto per le tabelle (compresa l'aggiunta di colonne e righe).

·         Migliorato il supporto per gli elenchi puntati e numerati.

·         Miglior supporto al copia-incolla da e per Internet Explorer, Office e altre applicazioni.

·         La barra degli strumenti dell'editor delle note dà accesso a più colori  e risulta migliorata anche nel look.

Gestione intelligente dei titoli

I titoli delle note vengono gestiti in modo più intelligente. L'applicazione, infatti, farà autonomamente delle ipotesi sul contenuto in base a ciò che è scritto nella nota. Ad esempio, potrà utilizzare la prima riga di una nota o il titolo di un ritaglio web. E’ sempre possibile modificare i titoli a proprio piacimento.

Stampa più flessibile

Quando si stampano una o più note è possibile cliccare su ‘Opzioni’ e verificare quale area delle note si vuole inserire nella stampa.

Windows 7: Jump List

Oltre  all’adozione del look and feel di Windows 7, Evernote ha incorporato anche alcune funzionalità di questo sistema tra cui le Jump List che permettono di inserire Evernote nella task bar accedendo così in modo rapido al software, sincronizzarlo, trovare o aggiungere note anche quando il programma non è in esecuzione.

Windows 7: Auto-localizzazione

Evernote 4 sfrutta al massimo le capacità di geo localizzazione di Windows 7. Da ora è infatti possibile fissare la località dei propri appunti, semplicemente toccando ‘Clicca per stabilire la località..’ nel pannello informazioni delle note e il computer capirà dove si trova stabilendo la località degli appunti.

Successivi aggiornamenti - Versione 4.0.2

Ogni volta che si esegue una ricerca, i risultati vengono evidenziati all'interno delle note. Questo vale per ricerche di parole chiave normali e ricerche di testo stampato o scritto a mano all'interno delle immagini.

E’ stata anche aggiunta l’opzione Trova, che offre la possibilità di cercare all'interno di una nota specifica. Si accede a questa funzione tramite il menu Modifica o premendo CTRL + F in una nota.

Miglioramenti nell’editing delle note

•        Miglioramento del copia e incolla di testo all'interno di note

•        Migliore supporto per caratteri asiatici

•        Migliore capacità di TAB all'interno di note

•        Più facile l'ingresso di informazioni per la geo-localizzazione

•        Migliori prestazioni durante l’editing di note che contengono Pdf

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple content-type content▼type (content-type%)
o Google content-type content▼type (content-type%)
o IBM content-type content▼type (content-type%)
o Microsoft content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD content-type content▼type (content-type%)
o ARM content-type content▼type (content-type%)
o Intel content-type content▼type (content-type%)
o NVIDIA content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon content-type content▼type (content-type%)
o Fujifilm content-type content▼type (content-type%)
o Nikon content-type content▼type (content-type%)
o Sony content-type content▼type (content-type%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente