DigitalNewsChannel

È firmata ASUS la prima scheda madre X79 certificata Intel XMP con memoria DDR3 a 2400 MHz

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla serie di schede madri basate sul chipset X79, ASUS conferma il suo ruolo di assoluto protagonista nel comparto schede madri conla conquista di un importantericonoscimento: la P9X79 DELUXE è infatti la prima motherboard per Socket LGA 2011 ad essere stata insignita della certificazione Intel Extreme Memory Profile (XMP), in virtù della sua RAM a 2400 MHz.

ASU P9X79 Deluxe

Inoltre, un altro modello ASUS, la ROG RampageIV Extreme, ha stabilito l’attuale record di velocità RAM su piattaforma X79, ovvero i 2700 MHz: un risultato ottenuto grazie alla precisione e alla completezza che contraddistingue i processi di sviluppo e test, unite alla scelta di un investimento focalizzato sulle tecnologie di overclocking per ottenere la massima potenza. 

Intel Extreme Memory Profile: l’iniziativa 

Intel, in collaborazione con ASUS e Kingston, ha sostenuto attivamente l’implementazione degli standard XMP per premiare quei progetti finalizzati a creare memorie dalle prestazioni eccezionali, per soddisfare le esigenze di applicazioni di alta gamma per il gaming o altre in cui è necessario l'overclocking. Si tratta di schede madri che devono necessariamente supportare voltaggi di memoria più elevati, oltre a opzioni più flessibili di timing e tuning, maggiori velocità di clock e la più alta efficacia possibile nel design. La P9X79 DELUXE è la prima scheda madre con chipset Intel X79 con certificazione XMP in grado di offrire agli utenti il supporto alla memoria a 2400 MHz: si aprono così nuove possibilità per ottenere prestazioni di altissimo livello, grazie alla garanzia di un sensibile miglioramento in termini di sicurezza e stabilità.
In quanto programma ufficiale di Intel, XMP ha lo scopo di valutare e certificare le schede madri, per offrire ai clienti ulteriori garanzie di qualità quali un’affidabilità superiore, un overclocking sicuro e stabile oltre ad un livello di prestazioni all’avanguardia. La certificazione comprende elementi che vanno al di là delle principali specifiche di riferimento e, nel caso della P9X79 DELUXE, è perfettamente in linea con la convinzione di ASUS secondo cui ogni cliente ha diritto al miglior hardware possibile in assoluto e senza compromessi. La certificazione XMP per P9X79 DELUXE è stata raggiuntautilizzando kit di memoria quad-channel Kingston HyperX, risultato di una collaborazione che ASUS da sempre porta avanti con i principali produttori di memorie.

“Kingston saluta con piacere il traguardo raggiunto da ASUS P9X79 DELUXE come prima scheda X79 certificata XMP da Intel, risultato che è stato raggiunto con l’utilizzo di kit quad-channel Kingston HyperX. Siamo molto soddisfatti di collaborare ancora con Intel e ASUS per portare sul mercato questa nuova soluzione dalle incredibili prestazioni”, ha dichiarato Ann Bai, Kingston DRAM Memory Sales Director ― APAC Region.

La scheda madre Rampage IV Extreme raggiungei 2700 MHz, nuovo record di velocità della memoria

Con il suo supporto per una memoria più veloce e un overclocking più stabile, la Rampage IV Extreme ha giocato un importante ruolo per dimostrare quanto lontano può spingersi la velocità della RAM sulla piattaforma Intel X79. È stata infatti utilizzata recentemente in un sistema in grado di raggiungere i 2700 MHz DDR3, configurato con 16 GB di G.Skill Ripjaws Z DDR3-2400 (4GB x4) a 1,65V. Gli ingegneri ASUS hanno utilizzato 64 GB di G.Skill Ripjaws Z DDR3-2133 (8GB x 8) a 1,5V sulla P9X79 DELUXE, raggiungendo la velocità di 2133 MHz e dimostrando un alto potenziale di stabilità in overclocking nel momento di massimo utilizzo della memoria. Poiché il ciclo di sviluppo di qualsiasi scheda madre ASUS prevede test meticolosi effettuati con centinaia di moduli di memoria provenienti da tutti i principali produttori di RAM, coloro che utilizzano schede ASUS possono contare sul più alto livello di compatibilità presente sul mercato. Il test di pre-lancio include inoltre rigorosi test di overclocking, tesi ad assicurare che ciascun modello sia in grado di sostenere livelli di prestazione ben oltre ogni possibile riferimento.

Massima flessibilità e prestazioni al top grazie al design a 8-DIMM

Le schede madri della serie ASUS P9X79 e la Rampage IV Extreme offrono il meglio dell’implementazione Intel X79. Questi modelli soddisfano le aspettative degli utenti per le massime prestazioni con i processori di seconda generazione Intel Core i7 e offrono un design a 8-DIMM che supporta fino a 64 GB di memoria DDR3 in configurazione quad-channel. Gli utenti possono pertanto scegliere il tipo di modulo che meglio si adatta al loro budget e alle loro esigenze. Inoltre, ad assicurare pienamente le capacità di overclocking, provvede la struttura meticolosamente progettata e implementata della scheda, che utilizza l’esclusiva architettura ASUS DIGI+ Power Control per la regolazione del voltaggio della memoria, completamente digitale sia per la CPU che per la DRAM. Il risultato è una maggiore flessibilità, un più alto livello di efficienza e, di conseguenza, una condizione di overclocking decisamente migliore. Il fatto che la P9X79 DELUXE si sia classificata come prima scheda madre certificata XMP X79 con RAM a 2400 MHz, non fa che ribadire come l’obiettivo di ASUS sia continuare a polverizzare nuovi record di overclocking e raggiungere sempre più alti livelli di ottimizzazione, così da continuare a mietere successi sia presso il pubblico che sul mercato.

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Hardware

An error occured during parsing XML data. Please try again.

Mercati - Fotografia

An error occured during parsing XML data. Please try again.
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente