DigitalNewsChannel

Al via la mostra fotografica che racconta l'Italia vista dagli italiani

ll 24 settembre 2011 la Fotografia Italiana festeggerà il più grande evento fotografico dedicato al 150° dell’Unità d’Italia. Tutto è pronto per l’inaugurazione della Mostra Nazionale Passione Italia. 17 marzo 2011 - Una giornata Italiana allestita dal Centro della Fotografia Italiana a Bibbiena. L’evento, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, richiamerà nella cittadina toscana centinaia di appassionati provenienti da tutta Italia che potranno ammirare le oltre 1.000 immaginiselezionate tra le 35.000 scattate da oltre 4.500 fotografi per raffigurare la nostra nazione il 16 e 17 marzo 2011. In contemporanea verranno aperte in tutta Italia oltre 200 mostre che, a completamento dell’esposizione nazionale di Bibbiena, svilupperanno lo stesso tema a livello locale.

Una Giornata Italiana

Il progetto Passione Italia, promosso da Seat PG, in collaborazione con Fiaf, Nital ed Epson, con il patrocinio dell’Unità Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, dei Ministeri per i Beni e le Attività Culturali, della Gioventù e del Turismo, dell’Unione delle Provincie d’Italia, del Comitato Italia 150, del GAI (Giovani Artisti Italiani) e di numerose Provincie italiane, nasce dalla volontà di realizzare una “fotografia della realtà nell’Italia di oggi” in occasione del 150° dell’Unità, coinvolgendo in questo grande progetto Cittadini, Istituzioni, Pubblica Amministrazione, Enti e Imprese.

Le tematiche proposte per l’attuazione del “17 Marzo 2011 - Una Giornata Italiana” hanno riguardato:

·         Storia e identità. Al centro del percorso il lento, difficile ma incessante processo attraverso il quale si sono “fatti gli Italiani”.

·         Lavoro, scienza e tecnologia. Un ritratto dedicato al mondo del lavoro per verificare come sia cambiato negli anni modificando le condizioni sociali e la cultura nazionale.

·         Ambiente ed energia. La nuova cultura ambientale ed energetica.

·         Natura e paesaggio. Le bellezze nazionali, i paesaggi urbani delle città d’arte, delle periferie e delle nuove edificazioni.

·         Vita quotidiana.Scuole, luoghi di lavoro, la famiglia, i luoghi di ritrovo, il tempo libero.

Questo evento fotografico ha coinvolto più di 4500 appassionati che il 16 e 17 marzo 2011 hanno raccontato attraverso la fotografia comunità, luoghi, tradizioni e valori del Belpaese, con un grande obiettivo comune: valorizzare tutte le peculiarità territoriali che rendono il nostro Paese ricco di fascino, storia e cultura. Dalle 35.000 immaginiinviate al CIFA, i curatori della Mostra Nazionale, hanno selezionato oltre 1000 immagini che mostrano la voglia di raccontare e di raccontarsi. È una lunga descrizione collettiva di differenze e similitudini, che comprende sia l’eccellenza italiana sia le problematiche del Paese.

Le oltre 200 Mostre Locali sono invece il frutto di scelte particolari, scelte espositive liberamente realizzate dagli stessi autori che hanno prodotto i lavori. Rappresentano temi che si sviluppano e si valorizzano a livello locale, senza il filtro di curatori nazionali e senza la preoccupazione di dover sintetizzare i vari argomenti. Sono le immagini che i fotografi mettono in mostra per i propri concittadini e che susciteranno riconoscimenti ed emozioni negli spettatori. Sono uno specchio veritiero e senza censure dell’immagine che gli appassionati fotografi italiani vogliono trasmettere del proprio paese.

Sono stati realizzati due volumi-catalogo (vedi schede allegate). Uno che raccoglie le fotografie della Mostra Fotografica Nazionale. La struttura finale dell’opera ha sfumato i contorni delle tematiche, compenetrando i significatie le forme del vivere contemporaneo e realizzando un quadro fortemente affettivo in cui prevale il sentimento di appartenenza. All’interno vi sono testi che raccontano il progetto e ne analizzano risultati e significati, accostatiad importanti contributi scientifici quali quello del Prof. Renato Mannheimer dell’ISPO ( l’Istituto per gli Studi della Pubblica Opinione), il quale propone i risultati del sondaggio “L’identità Nazionale degli Italiani”, e una sintesi dellestatistiche aggiornate fornite dall’Istat.L’altro volume presenta una selezione delle oltre 200 Mostre locali sparse sul territorio nazionale, con una presentazionedei singoli organizzatori e delle relative immagini esposte. È uno spaccato dell’Italia istantaneo ma completo, descritto con l’attenzione e la passione di una contemporaneità legata al passato ma con l’occhio vigile al futuro.

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple content-type content▼type (content-type%)
o Google content-type content▼type (content-type%)
o IBM content-type content▼type (content-type%)
o Microsoft content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD content-type content▼type (content-type%)
o ARM content-type content▼type (content-type%)
o Intel content-type content▼type (content-type%)
o NVIDIA content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon content-type content▼type (content-type%)
o Fujifilm content-type content▼type (content-type%)
o Nikon content-type content▼type (content-type%)
o Sony content-type content▼type (content-type%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente