DigitalNewsChannel

Acronis offre ai partner di canale nuovi programmi globali di formazione

Acronis ha presentato oggi i nuovi programmi di formazione professionale mirati all’incremento delle attività di vendita dei partner. Prima tra le nuove iniziative è la certificazione ASP (Acronis Sales Professional), estensione dei corsi attualmente forniti dalla Acronis Academy. La nuova certificazione fornisce ai rivenditori linee guida su come vendere i prodotti Acronis, maggior con l’obiettivo di massimizzarne i profitti. Si tratta di brevi sessioni che prendono in esame molti aspetti, dalle funzionalità chiave dell’ultima famiglia di prodotti introdotta sul mercato, Acronis Backup & Recovery 11, ai suggerimenti su come trasformare in contratti definitivi i potenziali clienti, nonché informazioni sui prezzi e sui costi dei servizi di manutenzione e rinnovo delle licenze.

acronis

L’azienda ha inoltre aggiornato l’approfondito programma di certificazione e formazione tecnica ACE (Acronis Certified Engineers). La sessione di formazione in sede, della durata di due giorni, garantisce l’acquisizione di un notevole bagaglio di competenze sui prodotti Acronis, e ora anche sulla famiglia Acronis Backup & Recovery 11, il primo software sul mercato che offre protezione dei dati e ripristino d'emergenza integrati in un'unica soluzione. Il corso ACE offre linee guida sull'implementazione, la presentazione e la risoluzione dei problemi correlati ai nuovi progetti.

È stato infine aggiornato il corso ACT (Acronis Certified Trainer), con l’introduzione degli argomenti relativi ad Acronis Backup & Recovery 11. Una volta acquisita la certificazione, i distributori potranno diventare a loro volta formatori qualificati e tenere i corsi di Acronis Academy.

“Il canale è una priorità per Acronis; l’azienda è lieta di offrire i nuovi corsi di formazione, che possono sostenere la nostra comunità di partner nello sviluppo e nella comprensione in dettaglio dell’offerta aziendale Acronis ”, afferma Mauro Papini, country manager di Acronis Italia.

I formatori ACE già abilitati avranno un periodo di proroga di sei mesi per aggiornarsi al nuovo programma di formazione e mantenere il loro status di certificazione.

Fai il login per postare un commento

In Evidenza

Mercati - Big 4

Loading
Chart
o Apple content-type content▼type (content-type%)
o Google content-type content▼type (content-type%)
o IBM content-type content▼type (content-type%)
o Microsoft content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Hardware

Loading
Chart
o AMD content-type content▼type (content-type%)
o ARM content-type content▼type (content-type%)
o Intel content-type content▼type (content-type%)
o NVIDIA content-type content▼type (content-type%)

Mercati - Fotografia

Loading
Chart
o Canon content-type content▼type (content-type%)
o Fujifilm content-type content▼type (content-type%)
o Nikon content-type content▼type (content-type%)
o Sony content-type content▼type (content-type%)
DigitalNewsChannel© 2010 - 2013 di Professional Systems Consulting srl. P.IVA: 01339090050 Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica senza espresso consenso dell'editore. DigitalNewsChannel è testata giornalistica registrata n. 4 del 16/06/2010 presso il Tribunale di Asti. Iscrizione ROC n° 21062.

Registrati

Registrazione utente